Sei qui: Homepage Linea Dark Sky

Linea Dark Sky

E-mail Stampa PDF
La soluzione definitiva per la riduzione dei costi di gestione delle illuminazioni pubbliche e delle grandi aree
Meno Costi per Energia e manutenzione
Più Servizi  per i gestori ed i  manutentori

Una gamma completa di prodotti per l’illuminazione di grandi aree che consente di ridurre:
- La bolletta elettrica del 48%;
- I costi operativi del 50%, grazie alla telemanutenzione ed al telecontrollo;
- Di essere sin d’ora in regola con le normative per l’efficienza luminosa ed energetica, come la:
- Direttiva Europea 20 20 20;
- Normative sulla prevenzione dell’inquinamento luminoso.

Progetto Energia Dark Sky® è l’unico sistema integrato “dall’armatura al telecontrollo”per la gestione efficiente degli impianti di illuminazione.

Come e perché nasce Dark Sky®

armatura dark skyIl prodotto
Dark Sky®
è il frutto della collaborazione e della ricerca di due aziende, Progetto Energia Srl, Società di Servizi Energetici (ESCO) e FAEL LUCE Spa, azienda produttrice di armature per illuminazione.
L’obiettivo è quello di dare una soluzione “completa” ed affidabile per l’efficienza degli impianti di illuminazione esterna con un prodotto certificato e marcato CE, superando un mercato che continua ad offrire componenti sciolti e non integrati.
La scelta di un sistema di regolazione continua del flusso luminoso per singolo punto luce è l’unica che garantisce la massimizzazione dei risparmi, la qualità dell’illuminazione ed il rispetto delle norme UNI e dei Regolamenti Regionali.

I servizi
Dark Sky®
è una soluzione completa che consente l’accesso a servizi aggiuntivi per l’utente prima, durante e dopo l’installazione, quali:
- Gestione con server dedicati, 365 giorni l’anno, 24 ore al giorno, dei servizi di:
* telecontrollo;
* telemanutenzione;
* telebolletta.
- Scelta degli impianti e dei profili di regolazione di concerto con l’utente;
- Consulenza per la riduzione e l’ottimizzazione dei costi.

 

Come funziona: massima flessibilità di installazione e d’esercizio.
Il sistema “
Progetto Energia Dark Sky®”,  è la soluzione ottimale in termini economici e gestionali, sia per impianti nuovi, che per quelli esistenti, è un sistema di illuminazione intelligente che consente il telecontrollo, la telegestione e la telemanutenzione degli impianti di  pubblica illuminazione e di illuminazione di grandi aree. Il sistema è in grado di assolvere sei funzioni fondamentali:

- Regolazione puntuale, sulla singola armatura, del flusso luminoso, in accordo con quanto prescritto dalle Norme UNI 11248, UNI EN13201/2/3/4, CEN 13201 ed in funzione delle reali condizioni di sicurezza degli utenti della strada. L’armatura Dark sky®, grazie alla possibilità di variare con continuità il flusso luminoso da 0 al 100 %, consente di definire dei cicli di regolazioni “personalizzate” per:

  • Singoli impianti;
  • Singoli punti luce;
  • “Zone d’impianto”;
  • Giorni della settimana;
  • Stagione;


- La rilevazione e la gestione punto a punto, da remoto via Web, di tutte le caratteristiche funzionali, elettriche, di servizio e di gestione, per ogni singola armatura;
- La programmazione dei cicli di accensione e spegnimento personalizzati;
- Una gestione della manutenzione su evento e predittiva, per ogni sito:
- La memorizzazione dei dati storici dell’impianto, dei consumi dei singoli punti luce ed degli interventi manutentivi;
- La redazione delle bollette on line per ogni contatore reale e l’inserimento in uno storico per il raffronto con i costi stagionali tipici.

In altre parole l’armatura intelligente Dark Sky®, regola il flusso luminoso e comunica con il quadro di distribuzione, tramite onde convogliate sulla linea di alimentazione. Il quadro trasmette, via GPRS o Ethernet, i dati di funzionamento e gestione al Server centrale. In caso di anomalie o guasti, il server invia dei report, via sms ed e-mail, al servizio di manutenzione. Gli operatori del servizio, possono pertanto acquisire tutti parametri di funzionamento, o forzare l’accensione, lo spegnimento e simulare cicli di funzionamento, dei singoli punti luce, da remoto, con un semplice click, sul PC, via WEB.

telecontrollo

I risparmi

La regolazione del flusso luminoso
La regolazione del flusso luminoso, secondo le norme UNI 10819, UNI 11248, DIN 5044 ed i regolamenti regionali, è possibile solo se non vengono meno le condizioni di sicurezza degli utenti della strada.

L’armatura Dark Sky®, grazie alla possibilità di variare con continuità il flusso luminoso da 0 al 100%, consente di definire dei cicli di regolazione “personalizzati”per:

• Singoli impianti;
• Punto luce;
• Giorni della settimana.

È quindi possibile, lungo la stessa strada, avere maggiore flusso luminoso in prossimità di incroci, attraversamenti pedonali ed in tutte quelle circostanze in cui le condizioni di sicurezza lo richiedano.

Ma non basta. La gestione è ottimizzabile anche in funzione del tempo, potendo scegliere, giorno per giorno, gli orari per le accensioni, gli spegnimenti ed i profili di regolazione, secondo cicli definibili per ora, per giorno e per punto luce. Il tutto con un semplice click dal computer del tuo ufficio.

I risparmi ottenibili sono quantificabili mediamente nel:

  • 48% dei costi di esercizio;
  • 50% dei costi di manutenzione;
  • 100% dei costi indotti da disservizi.
Costi d’esercizio

Una diminuzione del flusso luminoso del 40 % comporta una riduzione di potenza prelevata pari al 50 %, così ai vantaggi della regolazione, si aggiungono quelli strutturali, con evidenti risparmi economici generati dall’incremento dell’efficienza energetica complessiva dell’intero sistema di distribuzione. In estrema sintesi avremo:

- Innalzamento del fattore di potenza dell’impianto stabilmente a 0,99;
- Diminuzione della:

  • Corrente assorbita dall’impianto;
  • Corrente di accensione (< 1,3 volte il valore nominale);

- Cadute di tensione;
- Riduzione dei picchi di potenza in accensione;
- Stabilizzazione della tensione di alimentazione;
- Accensione soft con ridotto stress elettrico e termico;
- Aumento della vita utile di tutti i componenti d’impianto;
- Tempi di accensione e spegnimento ottimizzati giorno per giorno, in funzione degli orari di alba e tramonto, per ogni località;
- Aggiornamento automatico all’ora legale e dei cambi d’orario d’accensione.

Costi operativi di gestione

Si potrà:

  • Risparmiare nell’impiego di personale e degli automezzi grazie:
  • Ai ridotti tempi d’intervento per la gestione e la manutenzione;
  • All’eliminazione del personale necessario alla ricerca guasti;
  • Alla riorganizzazione dei cicli manutentivi, finalmente gestibili anche su base predittiva;
  • Risparmiare sui materiali di consumo: grazie al controllo mirato sui materiali effettivamente guasti;
  • Risparmiare nei costi fissi di gestione del magazzino: grazie alla riduzione drastica dei componenti utilizzati ed all’allungamento della vita media della componentistica;
  • Risparmiare nei costi energetici imputabili alla manutenzione: grazie alla riduzione delle accensioni diurne per ricerca guasti;


In estrema sintesi meno energia e più luce di grande qualità, con un numero di risorse inferiori  ed impiegate al meglio
.

Un esempio tangibile, come rilevabile dai diagrammi tipici dei consumi, rilevati dalle misurazioni ufficiali dell’ente distributore, per alcuni impianti obsoleti trasformati in “Dark Sky” e misurati nel periodo a cavallo della transizione, ovvero “prima” e “dopo” la cura.

 

I costi d’investimento

Il sistema Dark Sky® è la soluzione ottimale in termini economici e gestionali, sia per impianti nuovi, che per quelli esistenti.

Costi d’investimento: Realizzare un impianto “Dark Sky®” ad alta efficienza vuol dire:

  • Sostituire le armature esistenti o quelle previste, con le “Progetto Energia Dark Sky®”;
  • Installare un nuovo quadro di comando remoto.


Non sono necessari:

  • Interventi sulla rete elettrica esistente;
  • Conduttori supplementari di potenza e/o di segnale;
L’impianto Dark Sky® ad alta efficienza energetica ed i suoi componenti


Le armature tipo “Progetto Energia Dark Sky®”:

Le armature sono conformi alle disposizioni legislative adottate dalle Amministrazioni Regionali ai fini della riduzione dell’inquinamento luminoso. Sono in grado di alloggiare lampade con potenza variabile da 70 a 250 Watt ai vapori di sodio ad alta pressione.
Le caratteristiche tecniche delle armature sono le seguenti:

- Emissione luminosa: cut-off;
- Grado di protezione: IP66;                                                                                   
- Tipo di attacco: E27 e E40;
- Portalampada: in porcellana con dispositivo di regolazione per la messa a fuoco;
- Lampade: SE(SAP-E) - E27 70W – E40 100-150-250 W;
ST(SAP-T) – E27 70W -  E40 100-150-250 W;
- Classe di isolamento: II;
- Sezionamento di sicurezza della linea d’alimentazione;
- Installazione: palo diritto diametro 60-85 mm; palo a frusta diametro 45-65 mm.

Le lampade ad alta efficienza luminosa

Le lampade sono tutte ad alta efficienza luminosa (ovvero con prestazioni non inferiori ai  90 lm/W) ai sensi delle disposizioni legislative adottate dalle Amministrazioni Regionali, nelle seguenti versioni:

Lampade ai vapori di sodio ad alta pressione di alta qualità con:

  • Efficienza compresa tra 100 e 120 lm/W ;
  • Vita media al 50% del flusso luminoso non inferiore a  32.000h,;
  • Temperatura colore 2.000 K e resa 25 Ra8

Lampade agli ioduri metallici con:

  • Efficienza non inferiore a 92 lm/W;
  • Vita media al 50% del flusso luminoso non inferiore a  20.000h,;
  • Temperatura colore 2.800 K;
  • Resa 85 Ra8, con questa lampada è possibile ridurre la categoria illuminotecnica di progetto di una classe secondo UNI 11248;

Lampade agli ioduri metallici di alta qualità con:

  • Efficienza compresa tra 96 e 120 lm/W;
  • Vita media al 50% del flusso luminoso non inferiore a  20.000h,;
  • Temperatura colore 2.800 K;
  • Resa 65 Ra8, con questa lampada è possibile ridurre la categoria illuminotecnica di progetto di una classe secondo UNI 11248;
Le soluzioni proposte

Soluzione “Full”:

  • Armatura Dark Sky;
  • Dispositivo QGEN_RC cablato in armadio vetroresina;
  • Sistema HW e SW per telemanutenzione;
  • Sistema HW e SW per telecontrollo e telebolletta®;
  • Telemanutenzione impianti via web server, Sms, e-mail;

Soluzione “Light”:

  • La soluzione light è preprogrammata e scalabile infatti: otterremo di nuovo la soluzione Full aggiungendo il solo dispositivo QGEN_RC senza per questo dover ritornare sull’armatura;

Sfoglia e scarica il catalogo

 

Questo prodotto è conforme alle normative RoHS

 

 

 

Getting more and more energy from fewer resources
Getting more and more light from fewer energy

Efficienza energetica

Nuove misure obbligatorie per risparmiare energia, quali interventi di ristrutturazione degli edifici pubblici, piani di risparmio energetico per le imprese pubbliche e audit energetici per tutte le grandi imprese, saranno introdotte dopo l'approvazione, da parte del Parlamento Europeo, di una nuova direttiva sull'efficienza energetica. Un taglio del 20% nel consumo di energia nell'UE potrebbe far risparmiare 50 miliardi di euro l'anno.
Leggi tutto

Pubbliche illuminazioni

pubblica illuminazione

Interventi per il miglioramento dell’efficienza energetica nei Comuni d’Italia
Vuoi trasformare i costi energetici in nuove opportunità di sviluppo per il tuo territorio?
Vuoi trovare una risposta all’aumento dei costi delle forniture energetiche? Alla costante diminuzione delle entrate? Cosa ci proponiamo con questo programma?

Leggi tutto...

Programmi Com. Europea

Progetto Energia s.r.l. è un Greenlight Endorser. Il Programma GreenLight è un’iniziativa promossa dalla Commissione Europea di prevenzione dell’inquinamento che vuole incoraggiare i consumatori di elettricità a impegnarsi ad installare nei propri edifici tecnologie d’illuminazione efficienti da un punto di vista energetico.

Progetto Energia s.r.l. sostiene Il Patto dei Sindaci. Il Patto dei Sindaci è il principale movimento europeo che vede coinvolte le autorità locali e regionali impegnate ad aumentare l’efficienza energetica e l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili nei loro territori.

Progetto Energia s.r.l. è un Motor Challenge Endorser. Motor Challenge è un programma europeo che ha l'obiettivo di aiutare le industrie a risparmiare energia elettrica e a migliorare l'ambiente.


European Directory of Biomass Technology

Contatti

Progetto Energia s.r.l.
Sede legale:
via Tuscolana, 739
00174 Roma
Sede Operativa: via Sistina, 121
00187 Roma
Tel.: +39 06 47818451
Fax: 06 47818444
Info: info@progettoenergia.com
P.IVA e Cod. Fisc. 06992771003

Partners