Sei qui: Homepage Arredo Urbano

Dark sky arredo urbano

E-mail Stampa PDF

La tecnologia delle armature “Progetto Energia Dark Sky ®”

Le armature sono conformi alle disposizioni legislative adottate dalle Amministrazioni Regionali ai fini della riduzione dell’inquinamento luminoso. Sono in grado di alloggiare lampade con potenza variabile da 70 a 250 Watt ai vapori di sodio ad alta pressione. Sono composte di materiali al 100% riciclabili.








Le caratteristiche tecniche delle armature sono le seguenti:

  • Emissione luminosa: cut-off
  • Grado di protezione: IP66
  • Tipo di attacco: E27 e E40
  • Portalampada: in porcellana con dispositivo di regolazione per la messa a fuoco
  • Lampade: SE(SAP-E) - E27 70W – E40 100-150-250 W
                   ST(SAP-T) – E27 70W -  E40 100-150-250 W
  • Classe di isolamento: II
  • Sezionamento di sicurezza della linea d’alimentazione

Installazione: palo diritto diametro 60-85 mm; palo a frusta diametro 45-65 mm

La versione Slim ®

Alcune considerazioni di carattere generale

Una soluzione economica e flessibile per i comuni di piccola e media grandezza, nei quali la maggior parte degli impianti di pubblica illuminazione è:

1. Costituito da un numero ridotto di utenze per ogni contatore;
2. Da un elevato numero di contatori;
La versione “Dark Sky Slim ®” consente di:

  • Rispettare realmente le norme (vedi DIN 5044 ed UNI 10439) eseguendo cicli di regolazione del flusso luminoso in funzione del traffico veicolare, in modo indipendente per ogni punto luce
  • Risparmiare energia, anche e soprattutto, nei piccoli comuni e nelle piccole reti delle “frazioni” immediatamente subito dopo l’installazione e senza altri interventi sulla rete o sul quadro
  •  Garantendo la possibilità di ampliare l’impianto, con l’introduzione della telemanutenzione ed il telecontrollo, semplicemente installando gli altri componenti del sistema, ma senza per questo perdere nulla, degli investimenti già fatti con l’installazione dei sistemi “Dark Sky Slim ®”, raggiungendo così, anche se in più tappe, le funzionalità del sistema completo “full”

Questo nuovo prodotto, possiede in se tutte le funzionalità del sistema completo, ma costi d’istallazione ridotti e la capacità di crescere insieme alle dimensioni dell’impianto.

“Slim ®”: regolazione senza telecontrollo

I profili di regolazione predefiniti in funzione della tipologia di strada e delle condizioni di traffico. Il sistema garantisce tutti i vantaggi in termini di risparmi economici e qualità dell’illuminazione.
E’ la soluzione ottimale per tutti gli impianti con un numero ridotto di punti luce derivati, in strade, che non presentano grande variabilità di traffico. E’ comunque possibile aggiungere la telegestione, il telecontrollo e la telemanutenzione, in un secondo momento, senza nessuna modifica aggiuntiva sui componenti di impianto.

Sfoglia e scarica il catalogo

“Full”: regolazione con telecontrollo e telemanutenzione

I profili di regolazione sono definiti in funzione della tipologia di strada e delle condizioni di traffico,  la programmazione dei cicli viene implementata direttamente da PC via GPRS. Il telecontrollo consente la massima flessibilità di gestione ed esercizio, garantendo l’accesso ai database degli impianti, e quindi la visualizzazione e la misura di tutti i parametri di funzionamento di ogni singolo punto luce, dei consumi d’energia delle singole linee e dei parametri di programmazione e di vita residua e di temperatura d’esercizio di ogni singola lampada.

 

 

La “bolletta on line” con costi, consumi, potenze: attiva, reattiva, totale e cosφ per ogni impianto. L’opzione full è ideale per gestire tutti gli impianti per i quali si vogliono avere:

Grandi risparmi economici e grande continuità e qualità di prestazioni

“Smart Light ®”: le unità di controllo di ogni punto luce

E’ il dispositivo elettronico installato all’interno dell’armatura del punto luce, regolabile via software, elimina completamente, il cablaggio con i reattori magnetici ed i condensatori, riduce le perdite in alimentazione e riporta il cosφ ad un valore prossimo all’unità, stabile nel tempo e privo di armoniche.

L’attività del regolatore si esplica nel:

  • Regolare il flusso luminoso della lampada in funzione dei parametri inviati dall’unità di controllo impianto; La regolazione del flusso luminoso della singola lampada avviene nel rispetto delle prescrizione della Norma DIN 5044, UNI 10439 e delle Leggi Regionali, allo scopo di contenere i consumi e limitare l’inquinamento luminoso, aumentando la vita utile della lampada;
  • Acquisire lo stato e le caratteristiche elettriche di funzionamento della lampada, delle “zone” e dell’intero impianto.

In altre parole diminuiscono drasticamente:

  • la corrente assorbita dall’impianto;
  • la corrente di accensione (< 1,3 volte il valore nominale);
  • le cadute di tensione;

Aumenta considerevolmente:

  • la vita utile di tutti componenti dell’impianto.

Il sistema “Dark Sky ®”: massima flessibilità di installazione e d’esercizio.

E’ la soluzione ottimale in termini economici e gestionali, sia per impianti nuovi, che per quelli esistenti. Per questi ultimi infatti si dovrà semplicemente sostituire l’armatura esistente, con quella Dark Sky ®, aggiungendo infine il quadro di comando remoto. Non sono necessari altri interventi. I costi sono ridotti al minimo. 

La regolazione del flusso luminoso, secondo le Norme UNI 10439, DIN 5044 ed i regolamenti regionali è possibile solo se non vengono meno le condizioni di sicurezza degli utenti della strada. L’armatura Dark Sky ®, grazie alla possibilità di variare con continuità il flusso luminoso da 0 al 100 %, consente di definire dei cicli di regolazioni “personalizzate” per:

  • Singoli impianti;
  • Punti luce;
  • “Zone d’impianto”;
  • Giorni della settimana;
  • Stagione;

Come funziona

Dark Sky ® è l’armatura intelligente, che regola il flusso luminoso e comunica con il quadro di distribuzione, tramite onde convogliate sulla linea di alimentazione. Il quadro trasmette, via GPRS o Ethernet, i dati di funzionamento e gestione al Server centrale. In caso di anomalie o guasti, il server invia dei report, via sms ed e-mail, al servizio di manutenzione. Gli operatori del servizio, possono pertanto acquisire tutti parametri di funzionamento, o forzare l’accensione, lo spegnimento e simulare cicli di funzionamento, dei singoli punti luce, da remoto, con un semplice click, sul PC, via WEB.

I risparmi ottenibili:

Una diminuzione del flusso luminoso del 40 % comporta una riduzione di potenza prelevata pari al 50 %.    
Ai vantaggi della regolazione, si aggiungono quelli strutturali sull’impianto:

  • Innalzamento del fattore di potenza dell’impianto a 0,99;
  • Riduzione dei picchi di potenza in accensione;
  • Stabilizzazione della tensione di alimentazione;
  • Accensione soft con ridotto stress elettrico e termico;
  • Aumento della vita utile di tutti i componenti d’impianto;
  • Tempi di accensione e spegnimento ottimizzati giorno per giorno, in funzione degli orari di alba e tramonto, per ogni località;
  • Aggiornamento automatico all’ora legale e dei cambi d’orario d’accensione.

Le funzionalità per un impianto ad alta Efficienza energetica

  • La redazione delle bollette on line per ogni contatore reale;
  • Una gestione integrata, per ogni sito, della manutenzione:
    • su evento;
    • e predittiva; 
  • La gestione punto a punto, da remoto via Web, di tutte le caratteristiche funzionali, elettriche, di servizio e di gestione

I risparmi ottenibili sono quantificabili mediamente sul:

  48 % dei costi di esercizio
  50 % dei costi di manutenzione 
  100 % dei costi indotti da disservizi

   

arredo urbano  Arredo urbano

 

 

Getting more and more energy from fewer resources
Getting more and more light from fewer energy

Efficienza energetica

Nuove misure obbligatorie per risparmiare energia, quali interventi di ristrutturazione degli edifici pubblici, piani di risparmio energetico per le imprese pubbliche e audit energetici per tutte le grandi imprese, saranno introdotte dopo l'approvazione, da parte del Parlamento Europeo, di una nuova direttiva sull'efficienza energetica. Un taglio del 20% nel consumo di energia nell'UE potrebbe far risparmiare 50 miliardi di euro l'anno.
Leggi tutto

Pubbliche illuminazioni

pubblica illuminazione

Interventi per il miglioramento dell’efficienza energetica nei Comuni d’Italia
Vuoi trasformare i costi energetici in nuove opportunità di sviluppo per il tuo territorio?
Vuoi trovare una risposta all’aumento dei costi delle forniture energetiche? Alla costante diminuzione delle entrate? Cosa ci proponiamo con questo programma?

Leggi tutto...

Programmi Com. Europea

Progetto Energia s.r.l. è un Greenlight Endorser. Il Programma GreenLight è un’iniziativa promossa dalla Commissione Europea di prevenzione dell’inquinamento che vuole incoraggiare i consumatori di elettricità a impegnarsi ad installare nei propri edifici tecnologie d’illuminazione efficienti da un punto di vista energetico.

Progetto Energia s.r.l. sostiene Il Patto dei Sindaci. Il Patto dei Sindaci è il principale movimento europeo che vede coinvolte le autorità locali e regionali impegnate ad aumentare l’efficienza energetica e l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili nei loro territori.

Progetto Energia s.r.l. è un Motor Challenge Endorser. Motor Challenge è un programma europeo che ha l'obiettivo di aiutare le industrie a risparmiare energia elettrica e a migliorare l'ambiente.


European Directory of Biomass Technology

Contatti

Progetto Energia s.r.l.
Sede legale:
via Tuscolana, 739
00174 Roma
Sede Operativa: via Sistina, 121
00187 Roma
Tel.: +39 06 47818451
Fax: 06 47818444
Info: info@progettoenergia.com
P.IVA e Cod. Fisc. 06992771003

Partners